Valeria Moratello

Da WikiMafia - Libera Enciclopedia sulle Mafie.


Valeria Moratello (Verona, 6 marzo 1962 - San Benedetto Val di Sambro (BO), 23 dicembre 1984) è stata una studentessa universitaria di medicina, vittima della strage del rapido 904 mentre tornava a Bologna dalla famiglia, dopo essere stata a Firenze a fare compere natalizie.