Giuseppe Misuraca

Da WikiMafia.
Jump to navigation Jump to search


Giuseppe Misuraca (San Cipirello, N.D. - San Cipirello, 25 aprile 1946) è stato un ex-bandito e collaboratore di giustizia di San Cipirello, giustiziato nella piazza del paese da Salvatore Giuliano.

Biografia

Nel primo anniversario della Liberazione, i fratelli Giorgio, Mario e Giuseppe Misuraca intesi «Murtareddi» e il loro cognato Salvatore Cappello furono trascinati nella piazza principale del paese da Giuliano, che voleva ucciderli per aver collaborato con la giustizia, dopo aver abbandonato la banda. Giorgio Misuraca e Salvatore Cappello riuscirono a scappare, mentre gli altri due vennero uccisi.