Leonardo Renda

Da WikiMafia.
Jump to navigation Jump to search


Leonardo Renda (Alcamo, 1906 - Alcamo, 8 luglio 1949) è stato un contadino e politico siciliano, ucciso dalla mafia.

Biografia

Partecipò alla vita politica del tempo grazie alla sua amicizia con Bernardo Mattarella, diventando segretario della Democrazia Cristiana e consigliere comunale. Conosciuto per la sua integrità morale, fu probabilmente ucciso per i nascenti rapporti tra mafia e politica in Sicilia.

L'omicidio

La sera dell'8 luglio del 1949, dopo una giornata di duro lavoro in campagna, quattro uomini, qualificatisi come Carabinieri, lo identificarono e lo invitarono a seguirli alla più vicina caserma, ma in realtà lo uccisero. Ai funerali partecipò l'intero paese. L'inchiesta sulla sua morte tuttavia venne archiviata come omicidio per motivi di confini.

Bibliografia

  • Roberto Scurto, Il delitto Renda, blog senza memoria