Lucia Precenzano

Da WikiMafia.
Jump to navigation Jump to search


Lucia Precenzano (N.D. – Lamezia Terme, 4 gennaio 1992) è stata la moglie del sovrintendente della Polizia di Stato Salvatore Aversa, vittima innocente della 'ndrangheta

Biografia

Fu uccisa la notte del 4 gennaio 1992 insieme a sua marito.

Le indagini iniziali portarono all'arresto dei giovani Renato Molinaro e Giuseppe Rizzardi, indicati come esecutori materiali da una presunta testimone oculare, ma in seguito scagionati.

Bibliografia