Luigi Bodenza

Da WikiMafia.
Jump to navigation Jump to search


Luigi Bodenza (Enna, 26 settembre 1944 - Catania, 24 marzo 1994) è stato un agente della Polizia Penitenziaria, ucciso con colpi d'arma da fuoco da Salvatore Troina e Alfio Giuffrida su richiesta del boss siciliano Giuseppe Maria Di Giacomo.

Biografia

Sposato con due figli, inizialmente frequentò la scuola di avviamento professionale e lavorò come idraulico per un'azienda nel Nord Italia. Successivamente al servizio di leva decise di partecipare al concorso indetto dalla Polizia Penitenziaria, vincendolo. Nel 1993 ottenne il trasferimento nel carcere di Catania.

L’omicidio

La sera del 24 marzo 1994, mentre ritornava a casa fu affiancato da un'auto con a bordo due uomini che iniziarono a sparare ferendolo mortalmente al volto e al torace. L'omicidio, volto solo ad alimentare una strategia di tensione e scontro diretto con lo Stato fu commissionato dal boss di Cosa Nostra Giuseppe Maria Di Giacomo mentre gli esecutori materiali risultarono essere Salvatore Troina e Alfio Giuffrida.

Bibliografia

  • Sito Web del Ministero dell’Interno