Vittorio Esposito

Da WikiMafia.
Jump to navigation Jump to search


Vittorio Esposito (N.D. 1954 - Napoli, 29 gennaio 1986) è stato un agente scelto di polizia, vittima innocente di Camorra.

Biografia

L’agente scelto Vittorio Esposito si trovava nella propria abitazione fuori servizio quando udì una sparatoria. Si affacciò fuori dal balcone, ma non fece in tempo ad impugnare l’arma in sua dotazione poiché venne colpito da un proiettile in fronte. Le indagini hanno poi confermato che la sparatoria nel corso del quale fu ucciso Vittorio Esposito fu generata da una banda di camorristi: due di essi vennero arrestati poco dopo mentre il terzo uomo si diede alla fuga.