Nell’epoca dei muri, noi costruiamo ponti! Per questo motivo vi invitiamo sabato 30 settembre alla prima festa contro la ‘ndrangheta per dare spazio a quella Bella Calabria fatta di storie di successo, di lotta alla criminalità organizzata, di riscatto e di resilienza.

Organizzata nell’ambito delle attività del Ponte Milano-Calabria da Libera Milano e dalle principali realtà associative del mondo dell’antimafia milanese (Stampo Antimafioso, WikiMafia, Scuola di Formazione Antonino Caponnetto), la festa è il primo di una lunga serie di eventi che vuole dare visibilità a tutte quelle esperienze di opposizione alla criminalità organizzata e alla sua penetrazione culturale, sia in Calabria che in Lombardia.

Vi aspettiamo quindi al Centro Socio Ricreativo Culturale “Ercole Ratti” di Via Cenisio 4 (M5 fermata Cenisio, tram 12 e 14, fermata Cenisio), dalle 18:30. Qui di seguito il programma. Evento Facebook qui. Vi chiediamo di diffondere, oltreché partecipare! :)

***

18.30 Apertura della serata e presentazione del Ponte

Lucilla Andreucci | Referente provinciale Libera Milano

Martina Mazzeo | Presidente Stampo Antimafioso

19.00 Testimonianze e saluti

Raffaella Conci | Presidente Cooperativa Terre Joniche di Isola di Capo Rizzuto (Crotone)

Rosa Quattrone | Figlia di Demetrio Quattrone, vittima innocente di ‘ndrangheta

Maria Ferrucci | consigliera comunale, già sindaca di Corsico

Pierfrancesco Majorino | Assessore Politiche Sociali del Comune di Milano

Gian Antonio Girelli | Presidente della Commissione Speciale Antimafia di Regione Lombardia

Gabriella Guarneri | Presidente del Centro Socio Ricreativo Culturale “Ercole Ratti”

20.30 Aperitivo

Buffet a offerta libera di prodotti calabresi, Coop e Libera Terra

21.30 Musica

Concerto di Francesco Sicari, giovane cantautore calabrese

Dj Set di musica popolare calabrese a cura del Circolo Malabrocca di Pioltello

***