Antonio Roccuzzo socio onorario di WikiMafia

“A un giornalista “giornalista”, protagonista di una storia di passione civile e giornalismo senza eguali, quella de “i Siciliani” di Giuseppe Fava, storia ha portato con sé in ogni sua avventura professionale per oltre 35 anni, rimanendo fedele allo Spirito che la muoveva e non tradendo la sua missione, quella di informare sempre il lettore.…

PEOPLE – il flash mob di Libera a Milano

Al grido “Nessuno è straniero” venerdì 8 febbraio 2019 il Coordinamento provinciale di Libera a Milano ha organizzato con la sua rete di associazioni (di cui fa parte anche WikiMafia) un flash mob a favore dell’accoglienza e contro l’emorragia di umanità. A partire dalle parole di don Ciotti, un enorme telo azzurro è stato sventolato…

Vita di Mafia a Milano

Chi sono i mafiosi e come funzionano le loro organizzazioni? Parte da qui il libro “Vita di Mafia” di Federico Varese, che esplora le mafie globali in un’ottica comparativa, riconoscendone i tratti comuni: da Cosa nostra siciliana a quella americana, dalla mafia russa alla Yakuza giapponese, fino alle triadi cinesi, Varese fa un meticoloso resoconto…

Attilio Bolzoni socio onorario di #WikiMafia

“A un giornalista “giornalista” che da oltre 40 anni racconta le mafie con l’unico fine di informare il lettore. A un profondo conoscitore del fenomeno mafioso che non si ferma alla superficie dei fatti ma scava nel profondo, senza inutili protagonismi e personalizzazioni, sfidando anche poteri occulti ed eversivi che solo la solerzia di certa…

WikiMafia aderisce a Intolleranza Zero

Il nostro impegno quotidiano per la diffusione di conoscenza e consapevolezza sul fenomeno mafioso va di pari passo con un lavoro culturale che cerca di colpire alla base i presupposti di quella mentalità che permette alle mafie di prosperare ben oltre gli originari contesti di insediamento. Per questo motivo la lotta alla mafia non può…

Comunicato – circa la nomina dell’Avv. Zampogna

COMUNICATO CONGIUNTO DEL 7 AGOSTO 2018 A seguito della nomina dei cinque componenti del Comitato tecnico-scientifico per la legalità e il contrasto alle mafie di Regione Lombardia, indicati dal Consiglio Regionale in data 31/07/2018, abbiamo appreso da organi di stampa della presa di posizione della Presidente della Commissione Antimafia Monica Forte e del Presidente uscente…

#TrattativaStatoMafia, le motivazioni della sentenza

Sono state depositate ieri, nel giorno del 26° anniversario della strage di via D’Amelio, le motivazioni della sentenza della Corte di Assise di Palermo del processo sulla Trattativa Stato-Mafia. Lo scorso 20 aprile la Corte di Assise di Palermo aveva condannato gli imputati Leoluca Bagarella (28 anni), Antonino Cinà (12 anni), Marcello Dell’Utri (12 anni), Mario Mori (12 anni), Antonio Subranni (12 anni), Giuseppe De Donno (8 anni)…