Emilia Cestelli riceverà l’Ambrogino d’oro alla memoria

La notizia è stata pubblicata pochi minuti fa sul sito del Comune di Milano: Emilia Cestelli riceverà l’Ambrogino d’Oro alla memoria

Avevamo candidato Emilia lo scorso 15 ottobre, ricordando alla Commissione la sua lunga vita di impegno per un’Italia più democratica e libera da mafie e corruzione, che non poteva certamente riassumersi nello status di “moglie di Nando dalla Chiesa“. Perché Emilia era molto di più e siamo felici che lo abbia capito anche chi oggi era chiamato a decidere sul conferimento della civica benemerenza alla memoria! 

Emilia ci ha lasciato lo scorso maggio e a giugno le abbiamo dedicato una stella. A due mesi dalla morte, in Sala Alessi, abbiamo annunciato che l’avremmo candidata all’Ambrogino d’Oro alla memoria e così abbiamo fatto.

Grazie anzitutto a Carlo Monguzzi, capogruppo dei Verdi in Consiglio Comunale, che ha perorato la nostra richiesta in Commissione e a tutti quelli che hanno deliberato per l’Ambrogino d’oro alla nostra Emilia!

Le ragazze e i ragazzi di WikiMafia

 

Lascia un commento